Nuovi ritrovamenti nel Parco di Leontinoi

Visite: 523
Nel corso della campagna di scavi archeologici avviata lo scorso 28 agosto dal Parco archeologico di Leontinoi e Megara, nel territorio di Carlentini, in provincia di Siracusa, sono state riportate alla luce straordinarie testimonianze di varie epoche. Una equipe composta da circa trenta studenti di archeologia, guidati dalle professoresse Marcella Pisani e Alessandra Molinari, dell'Università Tor Vergata di Roma, ha operato in due aree vicine sul pianoro settentrionale del Colle San Mauro all'interno del Parco.

 

Le strutture ritrovate riguardano un tempio monumentale, già parzialmente emerso nel corso delle precedenti campagne, del tipo a cella senza colonnato greco di età arcaica risalente al VI secolo avanti Cristo, ma ancora in uso nella prima età ellenistica. Nell'area adiacente sono state rinvenute, invece, delle latomie e strutture di età medievale probabilmente utilizzate come tempio di culto nel XIII secolo. 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments