Overdose di sostanze stupefacenti: bambina finisce in ospedale

Visite: 556

Una bambina, di un anno e mezzo, dell’Agrigentino, è stata ricoverata all’ospedale pediatrico Di Cristina di Palermo per una overdose di sostanze stupefacenti.

La bimba è stata trasportata in ospedale dai genitori e le sue condizioni sarebbero migliorate: dopo il ricovero in neurochirurgia, è stata trasferita in reparto.

Sono in corso le indagini della polizia, coordinate dalla Procura per i minorenni.

Già altre volte, in precedenza, sono accaduti episodi simili, in cui bambini molto piccoli sono stati ricoverati dopo aver ingerito per sbaglio sostanze stupefacenti utilizzate da genitori o altri.

In alcuni casi, le denunce dei sanitari e le indagini delle Forze dell’ordine sono state seguite dalla segnalazione ai servizi sociali con la possibilità di togliere i bambini alle famiglie d’origine e darli in affidamento e, poi, adozione.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments