Didattica a distanza all'istituto comprensivo di Santa Lucia del Mela

Visite: 1086

In questo periodo storico in cui l’Italia è paralizzata a causa del  Coronavirus la didattica non si ferma. E’ quanto sta succedendo nell’ Istituto Comprensivo di Santa Lucia del Mela dove i Docenti accompagnano i ragazzi in questo momento di incertezza, ansie  e difficoltà; questi hanno bisogno di contatti, di condividere vissuti ed emozioni e i docenti sono riusciti a stabilire questo gancio emotivo e far sentire la loro presenza  per rassicurarli e confortarli. Per tutti gli studenti dell’Istituto le lezioni online sono diventate una realtà, per affrontare e superare insieme, come membri di un’unica comunità educante, il particolare momento che attraversa l’intero Paese. Tutte le classi dei rispettivi plessi dall’infanzia alla Scuola Secondaria di I grado, supportate dalla collaborazione delle famiglie, giornalmente sono   connesse, fanno regolarmente lezione, con i loro maestri e professori.

La didattica a distanza, è infatti fruibile da tutti gli studenti, alcuni dei quali hanno potuto avvalersi, ove non ne fossero in possesso, dei tablet o dei Pc messi a disposizione dalla scuola in comodato d’uso per facilitare il collegamento da casa. L’attività, fortemente voluta ed incentivata dal Dirigente Scolastico Prof.ssa Venera Calderone e da tutto il personale docente, ha sicuramente richiesto un grande lavoro organizzativo soprattutto per il numero di protagonisti coinvolti, ma alla fine il risultato è prontamente arrivato grazie alla fattiva collaborazione dimostrata da tutte le componenti scolastiche, dalla competenza dell’ animatore digitale Prof. Tommaso Campanile, che coordina le attività, dagli studenti, e dalle famiglie.

Gli allievi possono usufruire dell’azione didattica quotidianamente  attraverso la piattaforma WeSchool sulla quale sono state create le classi virtuali. Nelle Board vengono inserite le attività didattiche elaborate dai docenti, allo stesso tempo gli alunni hanno la possibilità di effettuare test e  restituire i compiti; in modo particolare  usufruiscono delle lezioni erogate in videoconferenza. Una modalità quest’ultima preferita a tutte le altre perché in grado di dare continuità didattica e soprattutto ideale a mantenere vive le relazioni con gli studenti che hanno modo di incontrarsi virtualmente con i propri insegnanti, porre domande e mantenere saldi i rapporti con i compagni.

Oltre alla piattaforma WeSchool vengono   anche utilizzate tutte le funzioni del Registro Elettronico, e l’applicazione Skype proprio per raggiungere e stare vicini a tutti gli alunni. (foto di repertorio)

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments