Un comitato per difendere il punto nascita dell'ospedale

Visite: 136

“Il Punto nascita dell’ospedale di Sant’Agata non si tocca: tutta la verità sullo scippo in corso”. Il tema è stato al centro della conferenza stampa indetta dalla Uil e Uil-Fpl di Messina e svoltasi presso l’aula consiliare del Comune di S. Agata Militello.
Il sindacato ha annunciato la costituzione di un comitato per difendere il punto nascita della cittadina tirrenica.

La sospensione delle attività e la paventata chiusura del punto nascita di Sant'Agata Miliutello, con un bacino di oltre 100 mila utenti, viene definito dai sindacalisti della Uil un autentico scippo.

Alla conferenza stampa hanno preso parte Mario Salvatore Macrì, Coord. Prov. Area medica UIL FPL Messina; Pippo Calapai, Segretario generale UIL FPL Messina e da Ivan Tripodi, Segretario generale UIL Messina. Segui le interviste su OndaTv e www.ondatv.it 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments