24enne disperso in mare dopo un tuffo. Proseguono le ricerche

Visite: 4022

Un 24enne, di origini tunisine, è disperso in mare da quando, durante la notte, ha fatto un tuffo, con alcuni amici, per festeggiare il Ferragosto, davanti alla costa di Torretta Granitola, nel comune di Campobello di Mazara (TP).

Il ragazzo non è più riemerso dalle acque e i suoi amici hanno lanciato l'allarme. Le ricerche vanno avanti ininterrottamente e sono coordinate dagli uomini della Capitaneria di porto di Mazara del Vallo, che sono stati coadiuvati dall'equipaggio di un velivolo dell'aeronautica militare di Birgi e dai vigili del fuoco del distaccamento di Castelvetrano.