130mila articoli contraffatti e non sicuri sequestrati dalla Guardia di finanza

Visite: 178

130mila articoli contraffatti e non sicuri sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Catania nella zona del mercato rionale di piazza Carlo Alberto, in un punto vendita gestito da un cinese e dove si riforniscono venditori ambulanti e commercianti della provincia. Il valore complessivo di mercato stimato dei sequestrati giocattoli e gadget contraffatti, riproducenti noti personaggi dei cartoni animati, è di 15mila euro. Il gestore dell'esercizio commerciale è stato denunciato per ricettazione, commercio di prodotti con segni falsi e vendita di prodotti industriali atti ad indurre in inganno il compratore. L'uomo è stato, inoltre, segnalato alla Camera di commercio di Catania per il commercio di prodotti non conformi alle prescrizioni dettate dal codice del Consumo.