Presentata pro loco GIOIOSA MAREA

Visite: 383

È stata presentata alla cittadinanza la Pro Loco di Gioiosa Marea. Dopo la costituzione ad opera dei soci fondatori e l'iscrizione all'albo delle Pro Loco, presso il Dipartimento Regionale dell'Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo, il nuovo sodalizio ha voluto incontrare le istituzioni, le associazioni del territorio, i commercianti, gli operatori turistici e i cittadini.

All'incontro, moderato dalla dott.ssa Mariella De Florio, sono intervenuti il presidente della Pro Loco Gioiosa Marea Tino Mastrolembo, il sindaco Ignazio Spanò, il presidente provinciale UNPLI Messina (Unione Nazionale Pro Loco d'Italia) Santi Gentile, la prof.ssa Rosalia Perlungo, docente di lettere e storia ed esperta di cultura e identità locale, l'arch. Nino Milici, dirigente Servizio Turistico Regionale unità operativa di Patti e Tindari, ed il dott. Alfredo Reni, funzionario direttivo S.T.R. unità operativa di Patti e Tindari.

La Pro Loco si propone di avviare un percorso di promozione sociale e valorizzazione delle potenzialità naturalistiche, culturali, storiche, enogastronomiche e turistiche del posto, con l'intento di coinvolgere le diverse realtà associative presenti e facendo tesoro delle esperienze precedenti. Si punta al miglioramento dei servizi di accoglienza e di informazione turistica con azioni a supporto dei servizi attuali, al sostegno promozionale alle strutture alberghiere ed extralberghiere, ad accrescere e mettere in evidenza le potenzialità attrattive partendo da azioni concrete e immediate come la valorizzazione dei percorsi naturalistici esistenti, il miglioramento della qualità dei servizi connessi al turismo balneare, la realizzazione di eventi originali a marchio esclusivo "Gioiosa Marea", che possano garantire nel tempo un ritorno in termini di immagine e visitatori. Si attenzioneranno le iniziative popolari, legate alle tradizioni locali, e si sosterranno le manifestazioni affermatesi nel tempo, con particolare sensibilità agli eventi che riguardano anziani, minori e disabili, anche attraverso forme di turismo sociale.

Sono molteplici i progetti e le idee che il nuovo sodalizio sta elaborando per un territorio che, storicamente, ha ricoperto, dal punto di vista turistico, un ruolo di primo piano sia a livello locale che in tutto il comprensorio. Tanta, dunque, è stata l'attesa e la partecipazione alla presentazione, in una sala gremita e interessata, dove si è parlato di turismo, identità e delle varie iniziative che la Pro Loco intende mettere in campo a breve. C'è voglia di lavorare, desiderio di rinascita, sintetizzati dal motto "non importa chi ci sia, se vuoi bene al paese, importa che ci sia tu". Segui il servizio su OndaTv canali 85 e 618 e in streaming su www.ondatv.it

 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments