In Ateneo il ricordo di Mario Francese, giornalista dalla schiena dritta

Visite: 239

A Messina è stato ricordato il giornalista Mario Francese, ucciso dalla mafia il 26 gennaio 1979. Presso la Sala dell’Accademia Peloritana dei Pericolanti dell'Università si è svolto un seminario sul tema “Il giornalista con la schiena dritta. Riflessioni su Mario Francese a quarant’anni dall’uccisione”.Ospite dell’incontro è stato Giulio Francese, primogenito del giornalista ucciso dalla mafia e Presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia.  L’evento si è concluso con un workshop giornalistico rivolto agli studenti dell’Ateneo peloritano. Segui il servizio su OndaTV canali 85 e 618 e in streaming su www.onddatv.it