Controlli a tappeto. 10 veicoli sequestrati, 6 patenti ritirate e 9 giovani segnalati

Weekend di controlli a Messina, nei maggiori punti di concentrazione della movida. I militari del Nucleo Radiomobile di Messina hanno passato a setaccio macchine e mezzi per contrastare il fenomeno della guida sotto effetto di alcool e droga. 16 in tutto i giovani denunciati, tra cui quattro per guida in stato di ebrezza, uno per rifiuto di sottoporsi agli accertamenti, quattro per guida senza patente, tre per porto di coltello vietato e quattro per disturbo del riposo delle persone. 

In particolare, i carabinieri hanno stretto il cerchio su alcuni giovani, tra i 25 e 30, ritrovati con un tasso alcoolemico tra lo 0,98 e l’1,81 g/l. Per tutti loro, oltre alla denuncia, è scattato anche il ritiro della patente. Le macchine su cui viaggiavano sono state affidate agli amici che, invece, erano sobri. Durante i serrati controlli, i militari hanno stangato quattro fracassoni che, sulla propria macchina, avevano montato un impianto stereo da oltre 2000 watt, poi finito sotto sequestro. Un ingente bilancio, quello messo a segno nel solo ultimo weekend, che ha portato al controllo totale di 91 persone e 53 mezzi, 10 veicoli sequestrati, 6 patenti ritirate e 9 giovani segnalati alla Prefettura come assuntori di droga. 

Visite: 1575

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments