La "street art" e Caravaggio e S.Salvatore come New York

Visite: 2121

Franco Perdichizzi  - San Salvatore di Fitalia  – Come Varese e gli aeroporti di Malpensa ed Olbia anche San Salvatore di Fitalia ha il suo murales “griffato”. La firma è nientedimeno dello street artist lombardo Andrea Ravo Mattoni che  riproduce grandi opere della storia dell’arte utilizzando esclusivamente bombolette spray. Lo ha invitato nella cittadina neboridea l’assessore filatese Francesco Lollo che aveva saputo delle opere dell’artista e che aveva pensato di abbellire la sua cittadina con la collaborazione di Mattoni. La “Cena di Emmaus”, il dipinto realizzato da Caravaggio all’inizio del Seicento è l’opera scelta per San Salvatore di Fitalia e subito realizzata, grazie ad una convenzione tra il Comune e il proprietario della palazzina dove l’opera ha preso corpo. Così San Salvatore di Fitalia entra a far parte  del  progetto 'Recupero del Classicismo nella contemporaneità' dell’artista lombardo e molto probabilmente s’inserirà in quel  contesto internazionale della “street art”  che la scopo di tasformare luoghi anonimi in grandi “tele” così da far conoscere a tutti la storia dell’arte.   “Il murale che è stato realizzato ,dice l’assessore Lollo , potrebbe aprire la strada ad un vero e proprio percorso artistico nel comune collinare. Vorremmo infatti che si abbelliscano, attraverso una collaborazione più stretta con Andrea, altre zone del centro urbano in modo da trasformarli in una sorta di museo all’aperto dove opere dei più grandi artisti italiani siano riproposte su ampi spazi attraverso la rilettura fatta attraverso le bombolette spray. Percorsi che avrebbero valore turistico ma anche di crescita culturale per i nostri giovani”. Ed i giovani di San Salvatore ? Affascinati dalle bombolette dell’arrtista e dalla storia di Caravaggio.  “Sono stato molto contento dell’invito del comune di San Salvatore, dice Andrea Ravo Mattoni,  l’idea di un museo di arte classica all’aperto mi affascina”.

streetart1.JPG

 streetart.JPG

 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments