Operatore sanitario tenta di abusare di un 16enne ricoverato. Arrestato

Tentò di abusare sessualmente di un 16enne ricoverato nel reparto di Chirurgia dell'ospedale di Paternò. E' l'accusa contestata a un operatore sanitario di 41 anni del nosocomio.  I reati ipotizzati a suo carico sono violenza sessuale e sostituzione di persona aggravata. Secondo la ricostruzione dei militari, l'uomo fingendo di essere un infermiere, sarebbe entrato più volte nella stanza del 16enne, e con la scusa di effettuare un massaggio post operatorio, lo accompagnava in bagno dove riusciva a molestarlo. La vicenda è stata confermata da un altro paziente che era ricoverato nella stessa stanza del ragazzo. Le indagini sono state avviate dopo la denuncia dei genitori del minore. 

Visite: 2092