Rissa in famiglia: arrestati in 4 dai Carabinieri

4 arresti a Messina per una violenta rissa scoppiata nel villaggio Torre Faro. Protagonisti due fratelli di 61 e 46 anni. La violenta discussione successivamente ha coinvolto anche i rispettivi figli di 37 e 18 anni. Il baccano creato è stato così forte che i vicini, allarmati, hanno subito chiamato il 112. Dalle parole nel giro di poco tempo si è passato ai fatti e così, all’arrivo dei Carabinieri della Stazione di Messina-Faro Superiore, i quattro se le stavano dando di santa ragione. Non è stato facile nemmeno per i militari dell’Arma separare i 4 parenti che, tra l’altro, insanguinati hanno dovuto fare ricorso alle cure mediche presso il pronto soccorso dell’ospedale Papardo dove sono stati dimessi con prognosi fino a 10 giorni. Da una prima ricostruzione dei fatti è emerso che la rissa si è sviluppata per futili motivi riconducibili a pregressi screzi familiari. I Carabinieri, dopo aver separato i contendenti, hanno fatto scattare le manette ai loro polsi. Tutti sono stati dichiarati in stato di arresto poiché ritenuti responsabili del reato di rissa. Su disposizione del sostituto procuratore di turno presso La Procura della Repubblica di Messina, i quattro arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, in attesa di essere processati nella mattinata odierna con il rito direttissimo. Al termine dell’udienza, dopo la convalida dell’arresto effettuato dai Carabinieri, i quattro sono stati sottoposti alla misura dell’obbligo di presentazione quotidiano alla polizia giudiziaria.

Visite: 1581

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments