Città di S.Agata. Chiusa ufficialmente la stagione sportiva 2016/17

Si è chiusa ufficialmente la scorsa settimana presso l’aula consiliare di S.Agata Militello, la stagione sportiva 2016/17 dei Giovanissimi del Città di S.Agata. Una stagione che ha regalato tantissime soddisfazioni, con l’approdo al campionato regionale. Il sindaco Carmelo Sottile e alla sua giunta hanno convocato presso l’aula consiliare, le Società del Città di S.Agata e della Nebrodi Calcio, l’allenatore, e tutti i giovani calciatori, che sono stati omaggiati con una targa ricordo. Il primo cittadino e l’assessore al ramo hanno voluto congratularsi personalmente con ogni singolo protagonista per il prestigioso obiettivo centrato. Poi in rappresentanza delle due società prima citate, sono intervenuti Pippo Foti e il presidente biancoazzurro Bernardo Paratore, che oltre a complimentarsi ancora con i ragazzi, li ha esortati a continuare su questa scia, con la speranza che tra qualche anno, possano essere loro i protagonisti della prima squadra. Successivamente a prendere la parola è stato il tecnico della squadra, che ha elogiato le doti tecniche, umane e caratteriali dei suoi ragazzi, facendo emergere soprattutto quella che è stata la costante dell’intera stagione: non la forza del singolo, ma quella del gruppo.

Facendo il sunto della stagione, quelli centrati dai giovanissimi biancoazzurri, sono stati numeri importantissimi. Dopo aver concluso la prima fase a punteggio pieno con tra l’altro miglior attacco e migliore difesa, oltre che Antonino Alioto capocannoniere, nel mini girone che portava alla semifinali, hanno continuato ad ottenere ancora successi superando in ordine cronologico, S.Antonino Barcellona, Futura Brolo e Igea Virtus. In semifinale, è arrivato l’unico pareggio stagionale con il Mistretta, risultato che visto la migliore posizione di classifica ha schiuso le porte della finale ai ragazzi di mister Giallombardo. In finale con le reti di Alioto e Raffa è arrivata la vittoria 2-1 sul Sinagra e il conseguente pass per accedere la stagione successiva al campionato regionale. La cerimonia si è conclusa con la consegna delle targhe, e con l’augurio che anche l’anno prossimo possa esserci qualcosa di importante da festeggiare.
Vedi il servizio all'interno dei Tg di oggi di OndaTv: ore 14:00 - 17:00 - 20:15 - 23:00 - 01:00 sul canale 85 e in streaming su www.ondatv.it (in differita di un'ora sul canale 618) 

Visite: 843

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments