Esondazione San Michele: residenti chiedono di poter raggiungere le proprie abitazioni

I residenti di San Michele di Messina chiedono di poter raggiungere le proprie abitazioni. A farti portavoce dell'istanza un gruppo di consiglieri comunali e di circoscrizione che in una conferenza stampa a palazzo Zanca, hanno fatto il punto sull'attuale stato di dissesto idrogeologico del torrente San Michele. Secondo i consiglieri , l'intervento che si sta effettuando sul torrente , volto a risagomarlo ed evitare che si verifichino fuoriuscite di detriti dalle apertura poste lungo l'argine è essenziale ,ma non sufficiente” e vi sarebbe il rischio isolamento per gli abitanti. Da qui la richiesta all’amministrazione comunale di provvedere alla realizzazione di un ponticello carrabile a campata unica che consenta il transito del Torrente anche ai mezzi di soccorso. A gran voce è stato chiesto di convocare urgentemente un tavolo tecnico con i Dipartimenti Lavori Pubblici , Protezione Civile e Servizi Finanziari al fine di avviare la progettazione esecutiva del ponticello carrabile.

Segui gli aggiornamenti all'interno dei Tg di OndaTv: ore 14:00 - 17:00 - 20:15 - 23:00 - 01:00 sul canale 85 e in streaming su www.ondatv.it

Visite: 3128

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments