Uomo ucciso a coltellate presso il Cantiere navale

Un uomo è stato ucciso ieri sera a Palermo, a coltellate, in un vicolo nei pressi del Cantiere navale. Un soggetto lo avrebbe aggredito e sarebbe poi fuggito su uno scooter. E' stata una donna, che abita lì vicino, a sentire le urla e chiamare la Polizia. Arrivati sul posto, gli agenti hanno trovato la vittima in una pozza di sangue, con il coltello conficcato nella pancia. Si tratta di un parcheggiatore abusivo di 48 anni, accoltellato al culmine di una lite. Gli agenti della Squadra mobile hanno fermato, per l'omicidio, un uomo: l'assassino sarebbe un vicino di casa, che, secondo gli investigatori, si sarebbe servito di un grosso coltello da cucina. Il sospettato, interrogato, avrebbe ammesso le sue responsabilità. Il delitto sarebbe avvenuto al termine di un conflitto personale.
(Foto di Palermo Today)
Visite: 227

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments