Accordo raggiunto. I migranti interrompono la protesta

Rientrata la protesta del gruppo di migranti ospitati presso un centro di accoglienza di Sant'Angelo di Brolo. A protestare e a far sentire la propria voce erano 29 migranti. Uomini, donne e bambini, si sono letteralmente trasferiti davanti al presidio di sicurezza per diverse ore. Secondo quanto si apprende alla base della protesta vi sarebbero stati alcuni diritti non ottenuti, tra questi la consegna del "pocket money" per acquistare beni di prima necessità. I migranti lamentavano anche la scarsa qualità del cibo fornito durante i pasti, letti scomodi e l'assenza di un dentista. La protesta si è conslusa in tarda serata, dopo aver espresso le loro lamentele alle forze dell'ordine, trovando un accordo che ha posto fine alla protesta. Seguono aggiornamenti sul canale 85 e in streaming su www.ondatv.it

Visite: 841

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments