Risparmio milionario per il comune

Il Comune di San Fratello ha finalmente risolto positivamente una complessa e lunga battaglia giudiziaria contro un architetto, professionista esterno, che avvalendosi di un Lodo arbitrale ottenuto nel corso di un procedimento dai contorni nebulosi svoltosi tra gli anni 2002 e 2004 chiedeva il pagamento di compensi superiori ad un milione di euro per la redazione del progetto di un percorso equestre.

L'opposizione del Comune alle richieste del progettista ha avuto inizio nell'anno 2009 con la precedente amministrazione, guidata dal Dott. Salvatore Sidoti Pinto, che, conferendo mandato all'Avv. Benedetto Palazzo del Foro di Palermo, ha promosso tutte le impugnazioni necessarie contro il Lodo arbitrale e contro le procedure esecutive intraprese dal progettista.    La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso del legale dell'ente dichiarando nullo il Lodo arbitrale permettendo al comune nebroideo un risparmio milionario.

Vedi il servizio all'interno dei tg di oggi con l'intervista all'ex Sindaco Salvatore Sidoti Pinto, sul canale 85 e in streaming su www.ondatv.it (in differita di un'ora sul canale 618)

Visite: 1141

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments