Comune si costituisce parte civile contro la Raffineria

Visite: 231

Con la delibera n. 139 dell’11 ottobre, la giunta municipale ha deciso la costituzione di parte civile nell’eventuale processo contro la Raffineria nell’ambito di una inchiesta per reati ambientali della procura di Barcellona.
Il provvedimento – proponente il sindaco Formica –è stato votato dagli assessori Giovanni Di Bella, Carmelo Torre, Salvatore Presti, Giuseppe Crisafulli e Damiano Maisano. Astenuto l’assessore Piera Trimboli.
Tutti invece hanno votato l’immediata esecutiva, considerato che proprio questa mattina è prevista l’udienza dal Giudice per le indagini preliminari che dovrà decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio nei confronti dei vertici della Ram.
A rappresentare gli interessi del Comune in giudizio sarà l’avv. Simone Giovannetti.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments