Domenica gli elettori alle urne per il ballottaggio

Visite: 385

E' sceso il sipario a Messina sulla campagna elettorale. Messina è uno dei 14 capoluoghi di provincia italiani in cui si andrà al ballottaggio. Domenica 24 giugno gli elettori della città dello Stretto sono nuovamente chiamati alle urne per decidere il futuro sindaco che prenderà il posto dell'uscente Renato Accorinti. Per quest'ultimo infatti termina l'esperienza alla guida di Messina dopo cinque anni di amministrazione. Al primo turno infatti Accorinti non è riuscito ad ottenere le preferenze necessarie per accedere al ballottaggio. La sfida è tra Dino Bramanti e
Cateno De Luca. Tra questi due nomi gli elettori messinesi dovranno decidere a chi affidare le sorti della Città.
Bramanti,
I due candidati che hanno ottenuto il miglior risultato al primo turno del 10 giugno 2018 sono Bramanti, che ha fatto registrare il 28,22 % delle preverenze mentre De Luca ha ottenuto il 18,84 % dei consensi. Domenica gli elettori troveranno sulla scheda elettorale i loro nomi e dovranno esprimere nuovamente la propria preferenza. Vincerà chi avrà riportato il maggior numero di consensi. Si voterà così come 15 giorni fa dalle ore 7 alle 23. Dopo la chiusura delle operazioni di voto prenderà il via lo scrutinio e si conoscerà il nome del nuovo sindaco di Messina. Segui gli aggiornamenti su OndaTv canale 85 e www.ondatv.it (differita canale 618) 

 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments