In aumento le denunce per violenza di genere. L'attività dell'Arma

Visite: 232

Sono nettamente aumentate le denunce a piede libero, per la violenza di genere a Messina e provincia. Secondo i dati diffusti dai Carabinieri nel 2017 le denunce a piede libero sono aumentate del 307 % da 23 del 2016 a 106. Aumentati anche gli arresti e i provvedimenti dell'Autorità Giudiziaria di allontanamento dalla casa familiare e di divieto di avvicinamento alla vittima. Queste variazioni rappresentano il frutto di una costante azione di sensibilizzazione e formazione dei Carabinieri e dell’Autorità Giudiziaria con l’unico scopo di offrire, da un lato, maggiori tutele alle vittime di violenza di genere e, dall’altro, risposte sempre più rapide. L’impegno dell’Arma a tutela delle donne passa attraverso una rete che, grazie alla capillare distribuzione sul territorio delle Stazioni Carabinieri, permette di essere pronti a recepire i segnali di disagio delle vittime. La scelta di denunciare è un momento molto critico e doloroso, in particolare per quelle forme di violenza che avvengono all’interno delle mura domestiche, alla presenza dei figli, in un contesto che da ideale luogo di protezione diventa invece fonte di sofferenze indicibili.foto3 escussione violenza sulle donne.jpg La capacità degli operatori di polizia di relazionarsi in maniera positiva con la vittima è fondamentale e per ciò a livello provinciale è istituita un’apposita task-force di carabinieri, con personale specializzato che svolge corsi di formazione in materia di “violenza di genere” in grado di condurre in maniera adeguata le necessarie indagini, anche attraverso l’adozione di iniziative organizzative tese a creare all’interno dei Comandi Arma sale per le “audizioni protette”, realizzate con arredamenti e dotazioni tecnologiche tali da renderle idonee a garantire una accoglienza adeguata in un momento cosi cruciale come quello della querela. Infine è fondamentale diffondere il messaggio che la tutela delle vittime e dei loro bambini costituisce una priorità assoluta. Proprio in tale ambito è importante far sapere alle donne vittime di reati di genere che non saranno abbandonate mai neanche sotto il profilo economico potendo accedere alle risorse del fondo per le vittime della violenza di genere ed i loro familiari.

Leave your comments

Post comment as a guest

0
terms and condition.

Comments