39enne romeno tenta di violentare due giovani in spiaggia

Visite: 822

Un romeno di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri. L'uomo è accusato di tentata violenza sessuale nei confronti di due ragazze siciliane di 18 e 19 anni.

Secondo quanto raccontato dalle vittime, le due giovani sarebbero state avvicinate, nel cuore della notte, su una spiaggia di Sciacca (AG) da un uomo dall'accento straniero che ha finto di essere appartenente alle forze dell'ordine. Il romeno avrebbe cercato di abusare di una di loro, mentre l'altra ragazza ha cercato di liberare l'amica.

L'uomo è stato costretto ad allontanarsi, dopo essere stato colpito con un calcio al volto da una delle due giovani. Le vittime hanno subito chiamato i carabinieri che hanno individuato il cittadino romeno che abita non lontano dal luogo dell'aggressione.

Il 39enne è stato portato in caserma e, dopo aver ammesso le proprie responsabilità, è stato posto in stato di fermo con l'accusa di tentata violenza sessuale e lesioni personali.