Uomo confessa l'omicidio boss Calascibetta: si cerca l'arma

Visite: 284

Potrebbero essere a una svolta le indagini sull'omicidio del boss palermitano Giuseppe Calascibetta, assassinato il 19 settembre del 2011 in via Bagnera. Un uomo avrebbe confessato alla polizia di aver fatto parte del commando che uccise il capomafia. Adesso gli agenti della squadra mobile, stanno indagando per trovare riscontri e verificare la credibilità della fonte. In particolare, sono in corso gli accertamenti in un terreno nella zona di Santa Maria del Gesù dove potrebbe essere stata gettata l'arma utilizzata.

I killer lo hanno aspettato sotto casa e gli hanno sparato. Il boss stava ritornando a casa dopo aver comprato il pane, non ha avuto il tempo di fuggire, forse conosceva i suoi sicari.

Per saperne di più segui il servizio all'interno dei Tg di OndaTv: ore 14:00 - 17:00 - 20:15 - 23:00 - 01:00 sul canale 85 e in streaming su www.ondatv.it