TUTTO IN - Santa Lucia del Mela (ME): Il carnevale su tre ruote

Visite: 163

Domenica 17 Marzo 2019 ore 20:50

È ormai uno dei carnevali più prestigiosi di Sicilia, quello storico luciese di Santa Lucia del Mela. Un carnevale che affonda le radici agli inizi del secolo scorso e che il Blog del Mela, ha rispolverato alla grande sei anni fa. U Catalettu si chiama così’ il carnevale storico luciese, perché al centro dell’evento c’è il letto di legno su cui si poggiavano le salme, ha ormai raggiunto una fama che, non a torno, ha fatto conoscere oltre stretto di Messina, la piccola cittadina peloritana. Ma gli organizzatori, quelli del Blog del Mela, sono stati capaci di abbinare alla storia anche l’attualità e lo hanno fatto valorizzando un mezzo di trasporto che nel territorio luciese è a portata di tutti. La moto-ape a tre ruote della Piaggio.Così giovani e meno giovani si sono sbizzarriti, con o senza carta pesta, ad addobbarle ed il risultato è stato di vere opere d’arte. Naturalmente il nome alla tre ruote o meglio al carro allegorico deve avere un feeling con la “lapa”, così si chiama in dialetto la motoape e così ecco quest’anno la Wozzape, Lapietra, Lapittura, Laperdita, Lapasticcera, Lapenisola, Lapigiamata, a contendersi la palma d’oro della manifestazione. Il tempo, quello atmosferico, ha aiutato gli organizzatori e così le sfilate hanno avuto un gran successo. Ora il comune di Santa Lucia del mela, con a capo il neo sindaco Matteo Sciotto si prepara agli eventi culturali primaverili ed estivi che ogni anno sono il segno tangibile di una comunità che nell’arte e nella storia ha le sue radici.