TUTTO IN - La cucina italiana conquista Chişinău

Visite: 593

Giovedì 15 Marzo 2018 ore 20:50
Repliche il giorno successivo alle ore 10:45 e 14:45 e la domenica alle ore 22:45

Ma la cucina italiana piace anche nell’est Europa? È questa la domanda che “Tutto In”, il programma on the road di Onda Tv, in missione in Moldavia, ha chiesto agli abitanti di Chişinău, la capitale dello stato. La risposta non poteva che essere “sì” e così ecco Franco Perdichizzi recarsi nei migliori ristoranti italiani di Chişinău. Le motivazioni del successo della “cucina” italiana in Moldavia sono parecchi ma in testa a tutti il fatto che l’Italia è la meta preferita dei lavoratori moldavi all’estero, da quelli nei campi a quelli negli hotel e ristoranti, dalle badanti ai muratori e così ecco che apprezzata in Italia la nostra cucina, al ritorno in Patria si mangia Italiano. Così i nostri prodotti cominciano a vedersi nei supermercati moldavi mentre i ristoranti italiani vengono sempre più apprezzati. Ma non solo dai moldavi ma anche dal mondo internazionale della capitale. Siamo stati in una gelateria italiana gestita da moldavi ed in due ristoranti italiani, tutte e due con addentellati napoletani. Il Pepe-pizza Risto-pub di Manuela Barzan e il Caruso di Vincenzo Raiola. Naturalmente lì abbiamo assaggiato le prelibatezze preparate dagli chef di casa e così abbiamo avuto la conferma che i “piatti” sono rigidamente “italiani” e non hanno subito nessun condizionamento moldavo per piacere alla clientela locale. Risultato di questi anni di lavoro? I moldavi della capitale cercano sempre di più l’enogastronomia italiana. Tant’è che tanti giovani prendono la strada delle scuole alberghiere, naturalmente in Italia, per imparare a cucinare “italiano”.