TUTTO IN - Il presepe recitato di Rocco Chinnici a S. Agata

Visite: 1918

Giovedì 04 Gennaio 2018 ore 20:50
Repliche il giorno successivo alle ore 10:45 e 14:45 e la domenica alle ore 22:45

Duecento, tra attori e figuranti, hanno dato vita ad un presepe unico nel suo genere. È quello di Sant’Agata di Militello, dove l’associazione “Parole e Colori”, presieduta da Rosy Piscitello è stata capace di attirare la curiosità e l’interesse di migliaia di persone accorse a vederlo, Grazie al direttore artistico, Rocco Chinnici, vincitore di cinque primi posti in concorsi nazionali, il presepe è stato capace di far rivivere la Natività in maniera veramente originale.
Il sogno di Maria, era questo il titolo dato al presepe, ha calamitato l’attenzione di spettatori che non solo erano ammaliati dai costumi e dalla spettacolarità delle scene ma anche dalla bravura degli attori che, seppur neofiti, hanno dato grande senso di partecipazione alla messa in scena. Il presepe ha poi raggiunto un altro traguardo e cioè quello di far conoscere, non solo ai turisti, ma anche ai locali, le zone più antiche della città. Le stradine attorno al castello si sono rivitalizzate ed animate come non mai e le luci hanno dato quel tocco di classicità che le rendeva veramente ammalianti. Una città da scoprire ed è stata scoperta grazie al Presepe di “Parole & Colori”.
Soddisfatta anche l’amministrazione comunale del sindaco, Carmelo Sottile, che ha vissuto la “prima” dello spettacolo in maniera coinvolgente. Ora la parola passa alla giuria nazionale perché il video del presepe partecipa al concorso nazionale insieme ai presepi più belli d’Italia.